Elenco dei prodotti dell'azienda Ruffino

Ruffino - Vini dal cuore della Toscana

Nel 1877, quando i cugini Ilario e Leopoldo Ruffino abbracciarono la loro passione per il vino fondando una piccola azienda vinicola nel comune di Pontassieve vicino a Firenze, la regione aveva già una tradizione secolare nella coltivazione di eccezionali uve per la produzione di vino.
Ciò nonostante, da veri toscani, avevano la sicurezza che gran parte della potenzialità dell'area dovesse essere ancora valorizzata. La Toscana era uno scrigno di tesori - i terreni ricchi di minerali, la rinfrescante influenza del Mar Mediterraneo, le estati asciutte - che le uve preferiscono - e tutte quelle colline assolate e rigogliose.
La reputazione di Ruffino si affermò con maggiore forza a livello nazionale e internazionale quando il suo Chianti vinse la medaglia d'oro alla fiera del vino di Milano nel 1881, un premio alla fiera di Nizza del 1884 e un'altra medaglia d'oro alla fiera di Anversa nel 1885.
Incuriosito dalla reputazione della cantina, nel 1890 il Duca di Aosta affrontò con risolutezza un lungo viaggio per assaggiare i vini Ruffino di cui aveva sentito tanto parlare. Fu così impressionato dai vini che nominò Ruffino fornitore ufficiale della famiglia reale italiana. Nel 1927 Ruffino ripagò quest'onore creando la sua prima annata di Riserva Ducale – così chiamata in omaggio al Duca di Aosta quale riconoscimento allo stimato cliente.
Dopo la Seconda Guerra Mondiale, Ruffino acquistò la prima delle sue tenute toscane, la Villa di Montemasso nella zona del Chianti Classico. Continuò a investire in nuovi vigneti e diventò una delle prime cantine con vigneti estesi in tre delle aree d'Italia più rinomate per la produzione vinicola: Chianti Classico, Brunello di Montalcino e Vino Nobile di Montepulciano.
Ruffino si è affermato come leader nel Chianti, conosciuto per coerenza e qualità, e il Ruffino Chianti è diventato l'ambasciatore mondiale dei vini toscani nel mondo. Senza alcuna sorpresa, quando il Chianti diventò DOCG nel 1984, il Ruffino Chianti DOCG fu insignito della prima fascetta di garanzia #AAA00000001.
Oggi, più di 140 anni dopo la sua fondazione e oltre 90 dopo la prima annata della Riserva Ducale, Ruffino continua a esprimere la storia e la tradizione italiane in ogni bottiglia prodotta.