Primitivo di Manduria DOP Sessantanni San Marzano

26,99 €
Tasse incluse

PRIMITIVO DI MANDURIA DOP SESSANTANNI SAN MARZANO

Vendemmia: 2017

Grado Alcolico: 14,5% vol.

Colore: rosso rubino molto carico ed elegante.

Sapore: morbido, e ricco di tannini mobili, con note di cacao, caffè, vaniglia.

Temperatura di servizio:  16 - 18° C

Quantità

Pagamenti sicuri al 100%
  Pagamenti Sicuri con Transazione Protetta

Accettiamo tutte le Carte di Credito, Satispay, Paypal, Amazon Pay, Bonifico Bancario e Contrassegno

  Spedizione in 24/48 ore*

in Italia, escluse Isole e Zone Periferiche

  Spedizione Gratuita da 150 €

Esclusi Bag in Box 20L

Vino icona di una filosofia di pensiero e lavoro. Sessantanni Primitivo di Manduria DOP è l’etichetta che ha cambiato la percezione dei vini pugliesi nel mondo.
Da uve provenienti da vecchie vigne con almeno sessant’anni di età e allevate ad alberello, sistema tradizionale pugliese. Genius loci, espressione e orgoglio della nostra storia.

Tipologia: Rosso
Vitigno: Primitivo
Denominazione: Primitivo di Manduria DOP
Coltivazione: Alberelli di almeno sessant’anni di età
Densità di impianto: 5.000 viti per ettaro
Zona produzione: Valle del Sessantanni, circa 40 ettari tra San Marzano e Sava (TA). I valori termici caratterizzano un ambiente piuttosto caldo, con piovosità annua molto bassa e escursioni termiche molto elevate, condizione questa che ha una benefica influenza sulla qualità delle uve. È questa la zona classica di produzione della DOP Primitivo di Manduria
Terreno: Terra rossa residuale a tessitura fine con substrato calcareo e radi affioramenti rocciosi. La famosa tinta rossa di questi suoli deriva da un’intensa presenza di ossidi di ferro
Vendemmia: Metà settembre
Vinificazione: Raccolta manuale delle uve a leggera surmaturazione; diraspa-pigiatura, macerazione pre-fermentativa a 8°C per 24-48 ore.
Macerazione termo-controllata e fermentazione alcolica con lieviti selezionati per circa 10 giorni a 24-26°C. Svinatura finale con presse soffici
Affinamento: Fermentazione malolattica in acciaio e successiva permanenza in barrique di rovere francese e americano per 12 mesi
Caratteristiche organolettiche: Colore rosso rubino molto carico ed elegante; profumo ampio e complesso, fruttato con note di prugne, confettura di ciliegia a cui si aggiunge una leggera speziatura e note di tabacco. Vino di grande corpo, morbido e ricco di tannini nobili, con un  finale che regala note di cacao, caffè e vaniglia
Abbinamenti: Primi piatti robusti, carni rosse e selvaggina
Servire a: 18°C
Longevità: 7 anni

Scheda tecnica

Regione
Puglia
Classificazione
DOP
Uve
Primitivo
Premi e Riconoscimenti
3 Bicchieri Gambero Rosso
95 - 100 punti Wine Enthusiast
Medaglia d'Oro