Barolo DOCG Buon Padre Viberti

44,50 €
Tasse incluse

BAROLO DOCG BUON PADRE VIBERTI

Vendemmia: 2018

Grado Alcolico: 14,0% vol.

Colore: rosso granato

Sapore: caldo, grande eleganza con un finale nitido di viola, con tannini accennati ma morbidi.

Temperatura di servizio:  18 - 20° C

Quantità

Pagamenti sicuri al 100%
  Pagamenti Sicuri con Transazione Protetta

Accettiamo tutte le Carte di Credito, Satispay, Paypal, Amazon Pay, Bonifico Bancario e Contrassegno

  Spedizione in 24/48 ore*

in Italia, escluse Isole e Zone Periferiche

  Spedizione Gratuita da 150 €

Esclusi Bag in Box 20L

Storica etichetta della famiglia Viberti, rappresenta l’essenza del Barolo nella sua espressione più classica e tradizionale. Nato nel 1923 per opera del Cavalier Antonio Viberti, il vino fu commercializzato con il nome della trattoria di famiglia: Il Buon Padre. Servito esclusivamente sulle tavole della locanda, poco dopo la fine della seconda guerra mondiale, Antonio iniziò la vendita agli avventori e ai clienti della locanda stessa. Nato dall’unione delle uve Nebbiolo provenienti dai vigneti di La Volta e del Bricco delle viole, oggi questa etichetta a distanza di quasi un secolo, è il frutto del sapiente assemblaggio di 8 differenti cru, compresi tra i comuni di Barolo, Monforte d’Alba e Verduno. Le uve di diversa provenienza vengono vendemmiate e vinificate separatamente. I vini prodotti sono invecchiati in tini e botti di rovere francese e di Slavonia, esclusivamente non tostate; successivamente avviene l’assemblaggio dei diversi vini e poco settimane dopo l’imbottigliamento. Lo stile è caratterizzato da una fresca acidità che proviene dai vigneti più alti, profumi estremamente tradizionali e una struttura imponente, ma con tannini morbidi ed eleganti. La volontà aziendale è quella di evitare la percezione di tannini astringenti, grazie all’uso di fermentazioni controllate e macerazioni non troppo prolungate.

Tipologia: vino rosso
Varietà uve: 100% Nebbiolo
Denominazione: Barolo DOCG
Zona di produzione: Vigneti siti in Bricco delle Viole, San Pietro, San Ponzio, La Volta, Fossati, Albarella, Terlo, Ravera, Perno, Monvigliero

Valori Analitici:
Gradazione alcolica: 14.0% vol
Acidità totale: 5.6 g/l
Estratto secco: 26.5 mg/l
Primo anno di produzione del vino: 1923

Vinificazione:
Vinificazione Diradamento in vigna e selezione in fase di raccolta dell‘uva. Raccolta in casse da 20Kg. Dopo la diraspa-pigiatura, avviene la macerazione e fermentazione alcolica sulle buccie per 18-20 giorni, parte in rotovinificatori a cappello sommerso e parte in vinificatori a cappello emerso.

Affinamento:
Affinamento Per 36-40 mesi in tini troncoconici in rovere della capacità media di 50 hl. La cuvée Buon Padre è il risultato di un attento assemblaggio dei vini ottenuti da diversi cru/vigneti. Ogni singolo cru viene vendemmiato, vinificato e invecchiato individualmente. Al termine dello stesso invecchiamento viene creato il blend finale. Poche settimane dopo avviene l’imbottigliamento che non prevede alcun tipo di filtrazione. Un possibile affinamento di 3/6 mesi in bottiglia prima di essere rilasciato sul mercato.

Caratteristiche Organolettiche:
Colore: rosso granato
Profumi: spezie, sottobosco, selvaggina, frutta secca, cuoio
Accostamenti: selvaggina, carni rosse, formaggi e salumi stagionati
Temperatura di servizio: 18°C
Capacità di evoluzione: 15 + anni

Scheda tecnica

Regione
Piemonte
Classificazione
DOCG
Uve
Nebbiolo
Vendemmia
2018