Colline Novaresi Nebbiolo DOC Neb Torraccia del Piantavigna
  • Colline Novaresi Nebbiolo DOC Neb Torraccia del Piantavigna

Colline Novaresi Nebbiolo DOC Neb Torraccia del Piantavigna

10,90 €
Tasse incluse

NEBBIOLO COLLINE NOVARESI DOC NEB TORRACCIA DEL PIANTAVIGNA

Vendemmia: 2018

Grado Alcolico: 12,5% vol.

Colore: rosso rubino non molto intenso.

Sapore: equilibrato, asciutto, pulito e vellutato.

Temperatura di servizio:  18 - 20° C

Quantità

  Pagamenti Sicuri con Transazione Protetta

Accettiamo tutte le Carte di Credito, Bonifico Bancario e Contrassegno

  Spedizione in 24/48 ore*

in Italia, escluse Isole e Zone Periferiche

  Spedizione Gratuita da 150 €

Esclusi Bag in Box 20L

Neb è l'ultima interpretazione del Nebbiolo: giovane, fresco, profumato.
La sapidità e l’eleganza sono quelle di sempre, figlie di un vitigno esigente che si adatta a ben pochi suoli, ma che certamente ama quelli complessi, minerali e acidi dell’Alto Piemonte.
La vinificazione avviene in acciaio, a basse temperature per preservare le caratteristiche tipiche del territorio. Il colore è rosso rubino con riflessi violacei, sinonimo di giovinezza e freschezza.
Al naso prevalgono sentori accattivanti di frutta e fiori (la viola), mentre i toni balsamici sono appena accennati. In bocca è gradevole, fresco ed equilibrato, con tannini presenti ma delicati.

Origine e metodo di vinificazione
Vitigno: 100% Nebbiolo
Zona di produzione: vigneti Maretta e Poncioni, nel territorio D.O.C. di Ghemme
Appezzamento: circa 5 ettari dei nostri vigneti. Minimo impiego di agenti chimici.
Composizione del terreno: fluvio-alluvionale argilloso con un basso pH.
Forma di allevamento: guyot
Resa media per ettaro: circa 70 quintali
Vendemmia: manuale in cassette
Vinificazione: pigiatura soffice dell’uva, fermentazione in vasche di acciaio inox, seguita dalla fermentazione malolattica
Invecchiamento: rapido passaggio in botti di rovere francese di Allier di media capacità.
Affinamento: 1 mese in bottiglia
Bottiglia: Bordolese slanciata

Caratteristiche organolettiche
Colore: rosso rubino non molto intenso
Profumo: caratteristico, tenue, con nota tipica di viola
Sapore: equilibrato, asciutto, pulito e vellutato
Temperatura iniziale di servizio suggerita: servire a 16-18° C
Accostamento gastronomico: essendo un vino piuttosto delicato, ma con una buona tannicità, risulta estremamente versatile.

Scheda tecnica

Regione
Piemonte
Classificazione
DOC
Uve
Nebbiolo