Chambave DOC La Crotta di Vegneron
  • Chambave DOC La Crotta di Vegneron

Chambave DOC La Crotta di Vegneron

14,20 €
Tasse incluse

CHAMBAVE ROUGE DOC LA CROTTA DI VEGNERON

Vendemmia: 2018

Grado Alcolico: 13% vol.

Colore: rosso rubino intenso con riflessi violacei, consistente.

Sapore: In bocca è secco, la sensazione alcolica è leggera e delicata.  Di buona struttura, fresco, molto duttile.

Temperatura di servizio: 16 - 18° C

Quantità

  Pagamenti Sicuri con Transazione Protetta

Accettiamo tutte le Carte di Credito, Bonifico Bancario e Contrassegno

  Spedizione in 24/48 ore*

in Italia, escluse Isole e Zone Periferiche

  Spedizione Gratuita da 150 €

Esclusi Bag in Box 20L

Lo Chambave rosso è il risultato di un uvaggio dove almeno il 70%, come da disciplinare, è Petit Rouge, il vitigno rosso più coltivato in Valle d’Aosta; i rimanenti vitigni sono il Gamay e il Pinot Noir.
La produzione dello Chambave ha origini storiche, anche se nel tempo le sue caratteristiche sono cambiate molto, come scrive il Gatta pare venisse usato il Nebbiolo. Questo vino è un buon rappresentante della tipicità dei vini rossi valdostani, da bere freschi e che bene si accompagnano alla cucina locale.

Lo Chambave nella descrizione organolettica è di colore rosso rubino intenso con riflessi violacei. All’olfatto i profumi sono di buona intensità e persistenza e si possono descrivere come fruttati e floreali dove sono definiti i sentori di viola, lampone e ribes. Al gusto il vino è secco, di buona alcolicità, fresco.

Qualifica
Valle d’Aosta Chambave

Zona di produzione
Vigneti in esposizione sud-est, sud-ovest, nei comuni di Chambave e Verrayes, Saint Denis, Chatillon, Saint Vincent a 450/550 mt slm

Terreno
Morenico, sciolto sabbioso in forte pendenza

Vitigni
70% Petit Rouge - vitigno autoctono valdostano - 30% altri vitigni tradizionali della vallata

Numero ceppi per ettaro
6500/7000

Forma di allevamento
Guyot, alberello

Resa per ettaro
7100 Kg

Vendemmia
Metà ottobre

Vinificazione e affinamento
In acciaio, con macerazione pre-fermentativa a freddo, fermentazione a 28° C, macerazione per 12 giorni. Affinamento di 6 mesi in acciaio mantenendo, quando possibile, le fecce nobili di fermentazione fino all’epoca di imbottigliamento. Frequenti batonnage

Vista
Colore rosso rubino intenso con riflessi violacei, consistente
Olfatto Intenso e persistente, floreale e fruttato
Gusto In bocca il vino è secco, la sensazione alcolica è leggera e delicata.
Sensazioni finali: vino di buona struttura, fresco, molto duttile

Temperatura di servizio 16°/18° C

Abbinamenti Salumi locali, zuppe e ricette locali di carne in umido

Scheda tecnica

Regione
Val d'Aosta
Classificazione
DOC
Uve
Gamay
Petit Rouge
Pinot Nero