Moscato di Pantelleria DOC Kabir Donnafugata
  • Moscato di Pantelleria DOC Kabir Donnafugata

Moscato di Pantelleria DOC Kabir Donnafugata

12,50 €
Tasse incluse

MOSCATO DI PANTELLERIA DOC KABIR DONNAFUGATA

Vendemmia: 2017

Grado Alcolico: 11,5% vol.

Colore: bianco dorato.

Sapore: dolce, fresco e sapido.

Temperatura di servizio:  10- 12° C

Confezione: BOTTIGLIA 375 ml

Quantità

  Pagamenti Sicuri con Transazione Protetta

Accettiamo tutte le Carte di Credito, Bonifico Bancario e Contrassegno

  Spedizione in 24/48 ore*

in Italia, escluse Isole e Zone Periferiche

  Spedizione Gratuita da 150 €

Esclusi Bag in Box 20L

Confezione: BOTTIGLIA 375 ml

Tipo: Bianco Naturale Dolce-Moscato di Pantelleria DOP
Gradazione: 11,5% vol.
Uve: Zibibbo (Moscato d'Alessandria).Allevamento ad alberello pantesco molto basso, potatura tipica molto corta. Densità d'impianto 2.500 ceppi per ettaro e produzione di circa 50 q.li/ha. Terreno vulcanico, ricco di minerali.
Vinificazione: Nella prima decade di Settembre si raccolgono le uve molto mature, dall'inconfondibile colore dorato, che vengono sottoposte a pressatura soffice e vinificate in acciaio. Il mosto fermenta a temperatura controllata. Il vino viene messo in commercio dopo un affinamento in bottiglia di almeno 4 mesi.
Descrizione: Elegante ed equilibrata interpretazione dello Zibibbo che denota un'aromaticità netta ed equilibrata. Splendidi profumi di melone e scorza d'arancio, rosa e miele coronano un impatto gustativo di grande soddisfazione. È moderatamente dolce, fresco e sapido e di struttura alcolica contenuta.
Abbinamenti: Le sue caratteristiche lo rendono perfetto con formaggi saporiti, crostate di frutta a polpa bianca, macedonie di frutta e dolci da forno con scorze d'agrumi. Da provare su bottarga, grandi pesci affumicati, ma non marinati. Formaggi caprini, anche leggermente aromatizzati.
Due Ricette: Spaghettoni con la bottarga. Pesce spada affumicato alle erbe aromatiche.
Come servirlo: In piccoli calici a tulipano, con leggera svasatura, aprire al momento e servire a 10-12°C.
Curiosità: Dall'arabo "Il Grande", così battezzato perché all'ombra del ben più possente Ben Ryé, questo delicatissimo Moscato continua a sorprendere e ad incantare.

Scheda tecnica

Regione
Sicilia
Classificazione
DOC
Uve
Zibibbo (Moscato di Alessandria)
Premi e Riconoscimenti
Medaglia d'Oro