Ramandolo DOCG Vendemmia Tardiva Dario Coos

19,50 €
Tasse incluse

RAMANDOLO DOCG VENDEMMIA TARDIVA DARIO COOS

Vendemmia: 2010

Grado Alcolico: 12.50% vol.

Colore: giallo dorato.

Sapore: ricco e amabile, in straordinario equilibrio, persistente e aromatico, con memoria d’acacia, viole e vaniglia.

Temperatura di servizio: 10-12° C

Confezione: 50 CL

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

  Pagamenti Sicuri con Transazione Protetta

Accettiamo tutte le Carte di Credito, Bonifico Bancario e Contrassegno

  Spedizione in 24/48 ore*

in Italia, escluse Isole e Zone Periferiche

  Spedizione Gratuita da 150 €

Esclusi Bag in Box 20L

Confezione: 50 CL

Vitigno: Verduzzo Giallo.

Forma d’allevamento: a Guyot.

Vendemmia: manuale in tre fasi successive, tardiva da fine Ottobre a metà Novembre.

Vinificazione: macerazione più o meno lunga a contatto con le bucce.

Fermentazione: in barriques di rovere o acacia.

Vendemmia: 2010

Resa dell’uva: 40 q/ettaro.

Colore: giallo dorato che acquista intensità nel tempo.

Profumo: gradevole, fruttato, di grande corpo che s’apre in un ampio bouquet aromatico.

Sapore: ricco e amabile, in straordinario equilibrio, persistente e aromatico, con memoria d’acacia, viole e vaniglia.

Gradazione alcolica: 12,5% vol.

Durata: grazie al buon tenore alcolico, ai tannini naturali ed all’affinamento in legno, si presta ad un naturale invecchiamento.

Temperatura di servizio: 10 – 12°.

Accostamenti: vino da meditazione e conversazione, si accompagna soprattutto a formaggi erborinati e piccanti con una punta di miele.

Il primo vino in Friuli ad ottenere la D.O.C.G. e che si identifica con il toponimo anziché con il vitigno del Verduzzo Giallo friulano: originario autoctono dai grappoli di piccole dimensioni e acini di colore giallo verde, dalla buccia spessa e resistente che concede una controllata surmaturazione. Le uve destinate alla produzione del Ramandolo devono essere coltivate e vinificate in zona, secondo severe misure di resa per ettaro e resa finale, atte a proteggere la qualità di questo vino magnifico. Per la famiglia Coos il Ramandolo è una sorta d’amico di vecchia data, una confidenza reiterata negli anni che ora dà i suoi frutti migliori: equilibri, pienezza, genuinità, ma anche note nuove che ripercorrono la storia di una terra e dei suoi segreti.

Scheda tecnica

Regione
Friuli Venezia Giulia
Classificazione
DOCG
Uve
Verduzzo