Cerca

Produttori

Newsletter

Barolo Chinato "Il Diavolo sulle Colline" Terre da Vino

Barolo Chinato "Il Diavolo sulle Colline" Terre da Vino

BAROLO CHINATO "IL DIAVOLO SULLE COLLINE" TERRE DA VINO

Vendemmia:  

Grado Alcolico: 16,5% vol.

Colore: rosso granata intenso

Sapore: dolce. pieno. vellutato. con retrogusto gradevolmente amarognolo.

Temperatura di servizio:  18 - 20° C

Maggiori dettagli


32,90 € IVA incl.

Disponibilità: Questo prodotto non è più disponibile


Avvisami quando disponibile

30 altri prodotti della stessa categoria:

BAROLO CHINATO

"IL DIAVOLO SULLE COLLINE"

 

Vitigni utilizzati:

Nebbiolo 100 %

Gradazione alcolica:

16.5 % vol.

Zuccheri:

18%

Temperatura di degustazione:

18 – 20° C.

Collocazione e caratteristiche dei vigneti e del vino d’origine:

il vino base Barolo utilizzato per la produzione del Chinato "Il Diavolo sulle Colline" nasce dall’assemblaggio di uve dei comuni di Castiglione Falletto, Serralunga d’Alba e Monforte d’Alba dove si producono dei Barolo con grande carattere e struttura, con uve dell’area di Barolo e La Morra dove si producono vini più profumati ed eleganti.

La vinificazione di questo Barolo segue scrupolosamente i dettami della tradizione e del disciplinare di produzione della DOCG.

La macerazione dura circa 20 giorni ad una temperatura controllata di circa 30° C. Viene posto quindi nelle tradizionali botti di legno di rovere dove riposa per almeno due anni.

Ricetta di produzione:

il Barolo Chinato si inizia a produrre in Piemonte alla fine del 1800. Il consumo si diffonde grazie alla fama di vino medicinale che si era creata.

L’azienda utilizza una ricetta a base di infuso naturale di corteccia di China Calissaja, di radice di Rabarbaro e di una decina di altre erbe aromatiche.

La scelta di una bassa gradazione alcolica è motivata dalla volontà di valorizzare il Barolo d’origine. Anche per questo motivo proponiamo il millesimo in etichetta.

Il titolo di Cesare Pavese "Il Diavolo sulle Colline" ne vuole esprimere tutta la complessità olfattiva, la potenza e la piacevolezza aromatiche, ma naturalmente anche il grande legame con il territorio.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore:

rosso granata intenso

Profumo:

ampio, etereo, complesso; sentori di spezie ed erbe aromatiche

Sapore

dolce, pieno, vellutato, con retrogusto gradevolmente amarognolo